What is good news

Cos’è Una Buona Nuova?


What is good news
Porzione della Torà KI TETZE – Devarim (Deuteronomio) 21:10-25:19

Cosí egli evangelizzava il popolo, esortandolo in molti altri modi. Luca 3:18 LND

Shabbat shalom carissimi!

Quando sentite la parola “vangelo”, vi rendete conto che significa Buona Novella? In ebraico la parola è BESORÁ. È molto illuminante vedere cosa le Sacre Scritture chiamano “Buona Novella”.

Nelle Scritture di cui sopra, Yochanan l’Immersore (Giovanni) stava esortando il popolo d’Israele e la Bibbia dice che questa era una “Proclamazione di buone notizie”.

Il Merriam Webster Dictionary definisce la parola EXHORTATION come segue:

Dare avvertimenti o consigli; fare appelli urgenti.

Infatti, possiamo vedere che questo è esattamente ciò che Yochanan (Giovanni) stava facendo. Avvertiva il popolo del giudizio imminente e lo esortava a pentirsi. Questo le Scritture lo chiamano “proclamare una buona nuova”.

sotto i sommi sacerdoti Anna e Caiafa, la parola di Dio fu indirizzata a Giovanni, figlio di Zaccaria, nel deserto. Egli allora percorse tutta la regione nei dintorni del Giordano, predicando un battesimo di ravvedimento per il perdono dei peccati. Luca 3:2-3 LND

Egli stava esortando il popolo d’Israele a lavare e purificare la propria vita. Il popolo che rispondeva sarebbe stato pronto a riconoscere il Messia che stava per venire. Il pentimento precede la salvezza, quindi predicare il pentimento e l’allontanamento dal peccato e dall’ingiustizia è una buona notizia che porta alla salvezza.

come sta scritto nel libro delle parole del profeta Isaia, che dice: «Ecco la voce di uno che grida nel deserto: Preparate la via del Signore, raddrizzate i suoi sentieri. Ogni valle sia colmata e ogni monte e colle sia abbassato; i luoghi tortuosi siano raddrizzati e le vie scabrose appianate e ogni carne vedrà la salvezza di Dio». Luca 3:4-6 LND

Se questa chiamata alla TESHUVA, al pentimento e al ritorno per la restaurazione non venisse ascoltata, verrebbe solo il giudizio.

E già la scure è posta alla radice degli alberi; ogni albero quindi che non produce buon frutto sarà tagliato e gettato nel fuoco». Luca 3:9 LND

Quindi, rifiutare la Buona Novella che avvertiva ed esortava le persone a ritornare alle vie di Yah avrebbe avuto come risultato una pessima notizia della Sua ira. Questa è semplice matematica. Il cuore di Yah è per la salvezza dell’umanità, ma se il Suo grido del cuore viene rifiutato, Egli deve giudicare, e nessun programma sostitutivo New Age o altro programma religioso funzionerebbe.

What is good news

Non ha mandato Suo Figlio a morire per noi così che possiamo essere felici e avere meno tasse. Ha mandato Yeshua, il nostro Messia ebreo, a morire per noi in modo che possiamo essere restaurati alla comunione intima e OBBEDIENTE con il nostro Creatore. La disobbedienza ai suoi comandi ha rotto la comunione. Seguendo Yeshua che fu obbediente fino alla morte, siamo restaurati alla comunione con Abba finché continuiamo a seguire le orme di Yeshua di fede e obbedienza.

Ma chi osserva la sua parola, l’amore di Dio in lui è perfetto. Da questo conosciamo che siamo in lui. Chi dice di dimorare in lui, deve camminare anch’egli come camminò lui. 1 Giovanni 2:5-6 LND

È interessante che il popolo d’Israele doveva prepararsi per il Messia detronizzando l’avidità e l’amore per mammona. Tra l’altro dovevano smettere di lamentarsi dei loro bassi salari e imparare a condividere ciò che avevano.

Or le folle lo interrogavano, dicendo: «Che faremo noi dunque?». Allora egli, rispondendo, disse loro: «Chi ha due tuniche ne faccia parte a chi non ne ha, e chi ha da mangiare faccia altrettanto». Or vennero anche dei pubblicani per essere battezzati e gli chiesero: «Maestro, che dobbiamo fare.». Ed egli disse loro: «Non riscuotete nulla di piú di quanto vi è stato ordinato». Anche i soldati lo interrogarono dicendo: «E noi, che dobbiamo fare?». Ed egli disse loro: «Non fate estorsioni ad alcuno, non accusate falsamente alcuno e contentatevi della vostra paga». Luca 3:10-14 LND

I cuori avidi che adorano il denaro, perché mancano o perché abbondano, affogheranno e soffocheranno sempre la BUONA NUOVA del pentimento che porta alla salvezza.

E quello che ha ricevuto il seme fra le spine è colui che ode la parola, ma le sollecitudini di questo mondo e l’inganno delle ricchezze soffocano la parola; ed essa diviene infruttuosa. Matteo 13:22 LND

Abba vuole che prosperiamo in ogni modo ma senza idolatria! Oggi le persone cadono a destra e a manca sotto il controllo del NOM attraverso pericolose iniezioni che preparano al Marchio della Bestia. Lo fanno, compromettendo la loro coscienza e i loro scrupoli per avere la “libertà” di vivere la loro vita, di mantenere il loro lavoro, di comprare o vendere.

What is good news

e che nessuno potesse comperare o vendere, se non chi aveva il marchio o il nome della bestia o il numero del suo nome. Apocalisse 13:17 LND

È l’amore per il denaro che farà cadere la gente nel Marchio della Bestia.

L’avidità del denaro infatti è la radice di tutti i mali e, per averlo grandemente desiderato, alcuni hanno deviato dalla fede e si sono procurati molti dolori. 1 Timoteo 6:10 LND

Il nostro Abba sa che abbiamo bisogno di sostentamento, ed è ben capace di provvedere, di fare di noi la testa e non la coda quando gli obbediamo.

Abbiate cura di mettere in pratica tutti i comandamenti che oggi vi do, affinché viviate, moltiplichiate ed entriate ad occupare il paese che l’Eterno giurò di dare ai vostri padri. Ricordati di tutta la strada che l’Eterno, il tuo DIO, ti ha fatto fare in questi quarant’anni nel deserto per umiliarti e metterti alla prova, per sapere quello che c’era nel tuo cuore e se tu osserveresti o no i suoi comandamenti. Deuteronomio 8:1-2 LND

Ma se tradiamo la verità e scendiamo a compromessi, ci aspettano solo dolori. Questo è quando rifiutare la Buona Nuova del Pentimento porta giudizio e dolore.

Ovvero disprezzi le ricchezze della sua benignità, della sua pazienza e longanimità, non conoscendo che la bontà di Dio ti spinge al ravvedimento? Ma tu, per la tua durezza ed il cuore impenitente, ti accumuli un tesoro d’ira, per il giorno dell’ira e della manifestazione del giusto giudizio di Dio, che renderà a ciascuno secondo le sue opere: la vita eterna a coloro che cercano gloria, onore e immortalità, perseverando nelle opere di bene a coloro invece che contendono e non ubbidiscono alla verità, ma ubbidiscono all’ingiustizia, spetta indignazione ed ira. Tribolazione e angoscia spetta ad ogni anima d’uomo che fa il male del Giudeo prima e poi del Greco; ma gloria, onore e pace a chiunque fa il bene, al Giudeo prima e poi al Greco. Perché presso Dio non v’è parzialità. Romani 2:4-11 LND

Persistenza nel fare il bene, significa continuare a fare ciò che è giusto anche quando è scomodo e costoso.

Questa è un’esortazione di BUONA NUOVA, un avvertimento e un appello urgente! Che ci sia gloria, onore e shalom per tutti coloro che ascoltano e rispondono favorevolmente nel nome di Yeshua!

I vostri mentori e amici israeliani,

L’arcivescovo Dominiquae e il rabbino Baruch Bierman

Per amore di Sion non tacerò. Isaia 62:1

Archbishop Dominiquae and Rabbi Baruch Bierman

Per inviare le vostre decime e offerte:

Testo originale: Inglese
Tradotto da deepL.com