Recovering from Disney Christianity

Riprendersi dal cristianesimo disneyano?


Recovering from Disney Christianity
Porzione della Torà TOLDOT – B’Reisheet (Genesi) 25:19-28:9. Haftara: Malachia 1:1-2:7

O Eterno, mia forza, mia fortezza, e mio rifugio nel giorno dell’avversità, a te verranno le nazioni dalle estremità della terra e diranno: «I nostri padri hanno ereditato soltanto menzogne, vanità e cose che non giovano a nulla». Geremia 16:19

Shabbat shalom carissimi!

Gli Stati Uniti si stanno svegliando dal cristianesimo disneyano. Generazioni di film e musica pieni di zucchero e dolcezza fantastica hanno addormentato questa grande nazione. Come al solito, è satana che si maschera da angelo di luce con una religione di benessere piena di scintille, luci e alberi di Natale decorati.

La maggior parte della Chiesa negli Stati Uniti è stata in un coma indotto con un sonno incantato.

Porzioni di essa si sono svegliate da quando è arrivato Covid, solo per dare vita a un altro sistema religioso-politico che ripone le sue speranze nei funzionari di governo e nelle vittorie elettorali, come se la nostra salvezza e redenzione dipendessero da chi si trova alla Casa Bianca. Al contrario, è esattamente il contrario. Chi siede alla Casa Bianca dipende dalla condizione spirituale del Corpo del Messia – soprattutto in quella che doveva essere una nazione cristiana.

È che il cristianesimo è in bancarotta? Oppure è una banca corrotta: infestata dalla massoneria e dall’amore per mammon? È che il cristianesimo adora YHVH sull’altare di baal, ishtar e il moloc?

Forse il cristianesimo non è il Vangelo del Regno, ma piuttosto un sistema religioso frammentato nato nel IV secolo? È possibile che questo sistema religioso non sia un’idea di Yah (Dio), ma piuttosto un’idea dell’uomo (e in realtà di satana) per portare avanti un falso vangelo basato su fondamenti romani anziché ebraici?

Dobbiamo “recuperare il vero cristianesimo” o dobbiamo recuperare il Messia ebraico che ha detto:

“Yeshua gli disse: «Io sono la via, la verità e la vita; nessuno viene al Padre se non per mezzo di me.” Giovanni 14:6

Ma se dobbiamo recuperare il cristianesimo, dobbiamo recuperare il cristianesimo cattolico? O il luterano? Il metodista? Il presbiteriano? Il battista? Il pentecostale? Il carismatico? O forse il nuovo cristianesimo liberale e rivoluzionario, dove i matrimoni gay sono benvenuti? Quale dobbiamo recuperare? O dobbiamo mescolarli tutti insieme e fare un “frullato” teologico sincretico in cui va bene tutto?

Recovering from Disney Christianity

Possiamo adorare ai piedi della statua di Maria, Gesù e Pietro, imparare il catechismo, battezzarci per immersione totale nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo, pregare in lingue, imporre le mani sui malati, vendere indulgenze e riunirci intorno all’albero di Natale, regalandoci uova di Pasqua, coniglietti di cioccolato e dolcetti di Halloween; tutto questo mentre profetizziamo la nostra vittoria e il nostro successo per vincere il diavolo e il malvagio comunismo.

Allora il re d’Israele convocò i profeti, in numero di circa quattrocento, e disse loro: «Devo andare a combattere contro Ramoth di Galaad, oppure devo rinunciarvi?». Quelli risposero: «Va ‘pure, perché il Signore la darà nelle mani del re». 1 Re 22:6

Ci sono dei Veri Profeti là fuori, o siamo riusciti a zittirli o a ucciderli tutti?

Ma Giosafat disse: «Non c’è qui un altro profeta dell’Eterno? che possiamo consultare?». Il re d’Israele rispose a Giosafat: «C’è ancora un uomo, Mikaiah, figlio di Imlah, per mezzo del quale si potrebbe consultare l’Eterno; io però lo odio perché non profetizza mai nulla di buono nei miei confronti ma soltanto del male». Giosafat rispose: «Il re non parli così!». 1 Re 22:7-8

Nel 1993, dopo il mio primo seminario “Ritorno alle radici” nella Svizzera tedesca, fui umiliato dai miracoli e dalla gloria riversata. Sul volo di ritorno in Israele chiesi ad Abba: “Perché è così importante predicare sulle radici ebraiche alla Chiesa ed esporre le devastazioni della Teologia della Sostituzione?”. Il Padre mi ha risposto:

“La Chiesa è come una rosa tagliata dal suo giardino e messa in un vaso d’acqua per due giorni (2000 anni!), ma il terzo giorno (terzo millennio), se non sarà ripiantata, morirà sicuramente”.

Il segno di un vero profeta è che ciò che diciamo si realizza. Lo vedete? Se non torniamo agli antichi sentieri degli apostoli e dei discepoli ebrei del primo secolo, la gente continuerà a mangiare un frullato spirituale avvelenato, una miscela che sta uccidendo una persona alla volta, una famiglia alla volta, una congregazione alla volta, una nazione alla volta.

Nel frattempo, molti falsi profeti – pieni di spiriti bugiardi – profetizzano la vittoria contro il nemico senza che sia necessaria la convinzione del peccato, il pentimento o la purificazione.

Così dice l’Eterno: «Fermatevi sulle vie e guardate e domandate dei sentieri antichi, dove sia la buona strada, e camminate in essa; così troverete riposo per le anime vostre». Ma essi rispondono: «Non cammineremo in essa». «Ho posto su di voi delle sentinelle: Fate attenzione al suono della tromba!». Ma essi rispondono: «Non faremo attenzione». «Perciò, ascoltate, o nazioni, e sappi, o assemblea ciò che avverrà loro. Ascolta o terra! Ecco, io farò venire su questo popolo una calamità, il frutto stesso dei loro pensieri, perché non hanno prestato attenzione alle mie parole e neppure alla mia legge, ma l’hanno rigettata. Geremia 6:16-19

Per aiutare molti a smettere di bere il frullato religioso e avvelenato del cristianesimo occidentale in un palcoscenico Disney pieno di alberi di Natale scintillanti e rassicuranti, abbiamo preparato per voi un antico banchetto di nozze. È pieno di delizioso agnello kosher, frutta e verdura e acqua disintossicante della vita. Lo chiamiamo:

GRM

Il nostro Istituto biblico messianico apostolico profetico israeliano

È creare una Sposa del Messia, pura e santa, potenziata dalla Gloria di Yeshua – una leadership del Regno che non scenderà a compromessi in nome della convenienza o della paura dell’uomo.

GRM Home Page

Vi invitiamo a una disintossicazione spirituale. Intraprendete il viaggio verso la salute, la completezza e il potenziamento attraverso lo Spirito di Verità.

Quelle che seguono sono solo alcune delle fantastiche testimonianze che riceviamo dai nostri studenti e diplomati in tutto il mondo.

Recovering from Disney Christianity

Testimonianze

«Ogni parola sarà confermata per la bocca di due o tre testimoni» 2 Corinzi 13:1

Cara Scuola Biblica GRM: Innanzitutto, voglio ringraziarvi per questo corso straordinario. Sono stata cresciuta cattolicamente e ora mi sento come se stessi ascoltando la verità per la prima volta nella mia vita. Amo assolutamente questo corso. Questo è il mio 36° anno di detenzione e finalmente sto imparando la verità… una verità che nessuno potrà mai portarmi via. Grazie mille.

– Carla, USA

Sapevo che nel profondo del mio cuore il modo di dimostrare il nostro amore per il Padre celeste era quello di essere obbedienti ai suoi comandamenti. Mi sono giustificato; ho fatto ciò che era giusto ai miei occhi, ed è per questo che sono in prigione. Ora non mi sforzo di obbedire alle mitzvot (comandamenti) di Dio, alla Sua Torà, perché “devo”, ma perché amo Lui e Suo Figlio Yeshua.

– Yoresh, USA

Ho trovato la mia identità in Yeshua. In Lui ho lo shalom (pace) interiore e non ho bisogno del mondo per trovare la mia vera identità. Lo scopo della mia vita è diventato chiaro quando ho capito chi è il Santo di Israele.

– David Tuominen, La Finlandia

I messaggi e gli insegnamenti dell’arcivescovo Dominiquae mi hanno liberato dalla fede cristiana tiepida, dall’adulterio, dalla fornicazione e dalla ribellione che deriva da sistemi religiosi anti-Israele avvelenati dalla teologia della sostituzione.

– Eicha Lohmus, La Estonia

Ho dato la mia vita a Yeshua come Messia ebraico ed Egli mi ha guarito da anni di malattia mentale! Ho iniziato a osservare i Comandamenti di Dio e sono stato riempito di Spirito Santo. La mia mente è stata purificata dalle dipendenze, dai pensieri negativi e dal desiderio di morire. La Scuola Biblica GRM ha fornito un nuovo fondamento alla mia vita.

– Hadassah Danielsbacka, La Finlandia

I miei occhi si sono aperti grazie ai libri e agli insegnamenti della Scuola Biblica GRM dell’arcivescovo Dominiquae Bierman. Mentre continuavo a laurearmi, è diventato chiaro che la mia libertà dalla teologia sostitutiva era necessaria per godere della pura comunione con il mio Creatore, mio Padre. Questa è la via della vittoria!

Recovering from Disney Christianity

Ho ricevuto una grande svolta spirituale dalla Scuola Biblica GRM che ha cambiato la mia vita e il mio ministero. Il vangelo puro e originale fatto in Sion mi ha portato nella Terra Promessa. La brutta pelle e la struttura della teologia della sostituzione mi hanno lasciato; oggi sono un vaso di fuoco purificato. La mia unzione e la mia autorità sono salite alle stelle.

– Apostolo Sana Enroos, La Svezia

Quando ho conosciuto il suo vero nome ebraico Yeshua, mi sono pentito di chiamarlo con un nome greco pagano. Poi ho iniziato a condividere il nome con i miei co-leader in una delle chiese più grandi qui in Arabia Saudita. Loro non potevano accettarlo e io sono stato tremendamente perseguitato e definito ingannato. Mi hanno detto chiaramente che se non rinuncio al nome di Yeshua e non smetto di predicare in quel nome, non sarò restituito alla mia posizione di leader. Senza pensarci due volte, ho lasciato la chiesa. Non posso compromettere la verità e il mio amore per il mio Creatore o la mia salvezza con nessuna posizione, fama, denaro o persone. Ho abbracciato totalmente il Suo vero nome ebraico e i fondamenti originali ebraici della fede. Oggi posso dire di essere LIBERO dalla schiavitù della teologia della sostituzione!

– Isabelita, Arabia Saudita

Mentre studiavo la Scuola Biblica GRM, non solo ho capito meglio la verità della Bibbia, ma mi ha anche insegnato come obbedire alla Parola di Dio e come affrontare la resistenza della mia famiglia durante il processo, perché la mia famiglia è molto religiosa nel culto pagano tradizionale. Il GRM mi ha insegnato come osservare la legge di Dio per essere vittorioso grazie allo Spirito Santo. Finalmente mi sono liberata dalla religione.

– Rut Yap, Malesia

Pur essendo ebrea di sangue, sono stata cresciuta come “cristiana” in un gioioso miscuglio di fede, esoterismo e stregoneria. Attraverso il catechismo, ho scoperto la Bibbia e ho iniziato a leggerla. Fin da bambino, sentivo un profondo disagio tra ciò che mi veniva insegnato e ciò che era scritto… Il “Gesù cristiano” non era affatto simile al “Gesù ebreo” che incontravo nella Parola… Ora che ho completato il corso della Scuola Biblica GRM, non lo vedo come una conclusione, ma come un punto di partenza: è l’inizio di una nuova vita con occhi nuovi, nuova comprensione e nuovo discernimento. Con il GRM il mio puzzle è stato completato e sistemato, e il quadro ha preso forma. Oggi la mia vita ha trovato la sua stabilità, la sua entità e le sue fondamenta. “I miei piedi sono sulla terra, ma la mia testa è in cielo”. Questo mi permette di incoraggiare tutti voi che ancora dubitate, esitate e vi ponete tante domande: entrate con fiducia in questo corso. È come un pasto delizioso, una danza sublime, una festa magnifica, uno Shabbat per l’anima e lo spirito, proprio come quello che vi aspetta nel Regno di Yeshua! Vi aspettano così tante benedizioni che nessuna parola potrebbe definire.

– François C. Nadler, La Svizzera

Molti in tutto il mondo si stanno disintossicando da un miscuglio religioso avvelenato, che io definisco cristianesimo disneyano, che ci sta distruggendo. Vi invito a intraprendere il viaggio di ritorno alla Verità.

“Conoscerete la verità e la verità vi farà LIBERI.” Giovanni 8:32

I vostri mentori e amici israeliani,

L’arcivescovo Dominiquae e il rabbino Baruch Bierman

Per amore di Sion non tacerò. Isaia 62:1

Archbishop Dominiquae and Rabbi Baruch Bierman

Per inviare le vostre decime e offerte:

Testo originale: Inglese
Tradotto da deepL.com